MY GREEK SALAD

 

My Greek Salad è il primo lifestyle blog italiano dedicato interamente alla Grecia.

Storie e consigli, aneddoti ed esperienza di vita, immagini e racconti per rivivere in ogni momento il proprio sogno greco.

Grazie Paola Giovanettoni!

Intervista ad Anna Prisco, quale socio Fondatore Associazione Culturale Amanti delle isolette della Grecia

Sette Secondi

di Caterina Ambrosecchia

Quattro giovani donne al loro primo viaggio insieme in Grecia: Silvia, un’insegnante di sostegno, alta, bionda, con una perdita non ancora risolta; Annamaria, ventisei anni, occhi azzurri sfuggenti, tratti duri, nordica quanto basta per immaginare origini lontane e una cicatrice che nasconde una ferita ben più profonda; Alessandra, la più giovane, scura, bella, con un naso importante e uno sguardo da bambina spaventata, difficile da decifrare per tutti (lei compresa); infine Elena, ventotto anni, la più riflessiva, con piccole manie nevrotiche, che vuole lasciarsi alle spalle un amore interrotto.
Con il loro zaino pieno all’inverosimile, approdano a Mykonos, nella confusione e nella calca vacanziera.
Quella terra affascinante, spazzata dalle raffiche di vento e riarsa dal sole, diventa il luogo di partenza per intraprendere un cammino inaspettato dentro loro stesse, nel tentativo di liberarsi dal proprio passato e dalle proprie paure.
Le protagoniste si cercano, si raccontano, si affidano e talvolta sfuggono le une alle altre, provando ad alleggerire un ingombrante bagaglio contenente tutto ciò che negli anni si è accumulato nelle loro complicate vite.
Pian piano nuove identità di delineano, vecchi segreti si svelano.
È solo una parentesi il viaggio? O, paradossalmente, andando oltre, lontano dalle proprie quotidiane esistenze, riusciranno a conoscersi più intimamente e veramente?

BOOKTRAILER

Luisa Rosa

Sara è scomparsasa

Mauro Corticelli

Nescafè Frappe

Dalle strade di Bologna al mare di Cefalonia, passando per la Puglia e il Canada. In questo intreccio di luoghi si incontrano le vite di Cesare, Chiara, Gianni, Beatrice, Simona, Amalìa, Luca e Claudio. Una generazione in lotta con se stessa e con la vita, con il lavoro e con le emozioni. Una storia intensa e coinvolgente, scandita con il ritmo di un film.

Una nuova edizione rivista e migliorata del romanzo d'esordio di Mauro Corticelli, che ha fatto innamorare della Grecia e di Bologna centinaia di lettori.

Arianna arriva per una vacanza sull’isola greca di Naxos dove vive sua sorella Sara, archeologa di professione. Erano d’accordo che Sara sarebbe venuta a prenderla al porto, allo sbarco dal traghetto, ma non si fa vedere... 

Romanzo d’esordio, s’inserisce in maniera autorevole in quel filone del noir mediterraneo che, sulla scia di Jean-Claude Izzo, coniuga la luce, i sapori, gli odori, la musica dei paesi, nel caso la Grecia, che si affacciano su questo mare con il crimine, l’intrigo, il mistero. 

Emanuele Apostolidis

7 giorni in Grecia

7 giorni, 7 itinerari, 7 storie per conoscere la Grecia più autentica. Un diario di viaggio a fumetti con suggerimenti, curiosità, tradizioni e cibo. I monasteri delle Meteore, il borgo medievale di Malvasia, il paese dello spiedo di Kalivia, i feroci guardiani dell'isola di Delos, la veneziana Chania e l'isola degli ultracentenari di Ikaria. Quando l'autore accompagna la nonna Afrodite nel suo paese natale, non si aspetta di scoprire un legame così profondo con le sue radici greche. E quando si immerge nella storia, nei luoghi, nella quotidianità di un popolo ferito dalla crisi ma fiero, capisce di non voler più andare via.

Carlo Cattalini

Per un minuto di cielo

Andrea, giovane manager e brillante ricercatore universitario, a causa di un tragico evento ripara in un paesino di provincia, sulle colline emiliane. Affranto, devastato nel corpo e nell’anima dal disfacimento fisico e dai rimorsi. La mente, stordita dai farmaci e dai ricordi. Nella piccola palazzina in cui si è rifugiato incontra altri due giovani anch’essi segnati da esperienze traumatiche. Li unisce la consapevolezza di avere perduto la parte migliore di loro stessi, quella compagna che ha dato un senso a incertezze, dubbi, lavoro, affetti. Tra loro nasce una franca amicizia fatta di chiacchierate fino a notte fonda, di tisane e di progetti. Tra questi quello di trovare una soluzione scientifica ai problemi d’amore. Andrea decide infatti, ricorrendo alle sue esperienze di ricercatore, di scrivere un manuale in cui analizza il comportamento sentimentale e come questo sia influenzato da moti interiori. Soggetti dell’esperimento i suoi due amici, mezzo per espletarlo incontrare le loro compagne. Sarà proprio il desiderio di aiutare gli amici - sì che almeno loro possano rimettere la vita sui giusti binari - a offrire ad Andrea, inconsapevole attore di una storia ai confini della realtà, l’appiglio per un nuovo slancio verso la vita, l’ultimo impegno che lo porterà a scoprire verità insospettabili e a dare un senso universale a tutti i suoi perché.