LA GUIDA PER I VIAGGIATORI: COME OTTENERE IL TUO RIMBORSO VOLO




La partnership con dirittodivolo.it

amantidelleisolettedellagrecia.com aiuta tutti i suoi viaggiatori e li informa sui loro diritti per ottenere il rimborso volo.

Ne abbiamo parlato con gli esperti di dirittodivolo.it che da quasi dieci offrono un servizio gratuito per tutti i viaggiatori in aereo.

Siamo felici della nostra nuova partnership grazie alla quale mettiamo anche a disposizione una guida per i viaggiatori di “amantidelleisolettedellagrecia.com”.

Info utili per i viaggiatori in caso di problemi e disagi come: ritardo volo, cancellazione volo, negato imbarco, overbooking, bagaglio smarrito, bagaglio consegnato in ritardo e bagaglio danneggiato.








Volo cancellato e ritardo volo


Diritto al risarcimento volo, che varia a seconda della distanza e della destinazione del volo cancellato o volo in ritardo. Il passeggero ha diritto ad un rimborso per il volo cancellato o ritardo volo (tranne casi di circostanze eccezionali come maltempo scioperi ecc), il cui termine per richiederlo varia da Stato a Stato e per l’Italia è di due anni.

L’importo del rimborso volo varia in base alla tratta ed è compreso tra i 250 e i 600 Euro.

  • 250€ per tutte le tratte aeree inferiori o pari a 1500 km;

  • 400€ per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1500 km e per tutte le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 km;

  • 600€ per le tratte aeree che non rientrano nelle lettere a) o b) e che superano i 3500 km.


Se il tuo volo ha subito un ritardo di almeno tre ore hai diritto allo stesso rimborso volo e risarcimento volo previsto per il caso di volo cancellato.

Bagaglio smarrito - Bagaglio danneggiato


Se il tuo bagaglio imbarcato (cioè consegnato al momento del check-in) viene distrutto, danneggiato, smarrito, o viene consegnato in ritardo, hai diritto al rimborso delle spese sostenute e documentate a causa del problema subito, oltre al rimborso per il disagio in caso di bagaglio smarrito o bagaglio danneggiato fino a circa 1.100 euro a seconda del caso specifico.

Per ottenere il rimborso bagaglio va presentato il reclamo alla compagnia aerea immediatamente presso l’ufficio “Lost and Found” all’interno dell’aeroporto, non appena viene consegnato il bagaglio danneggiato.

Importante: è fondamentale denunciare immediatemente il danneggiamento o lo smarrimento del bagaglio presso l’ufficio “Lost and Found”, senza uscire dall’aeroporto.

La compagna aerea rilascia così il modello PIR che il passeggero deve conservare per far partire la pratica di rimborso bagaglio.

17 visualizzazioni0 commenti